Maria Ludovica Agrò

    Maria Ludovica Agrò

    Maria Ludovica Agrò, nata a Roma nel 1954, sposata con tre figli. È stata Direttore Generale della Politica Industriale, Competitività e Piccole e Medie Imprese, Direttore Generale della Politica Industriale e Competitività del MiSE e Direttore Generale Politica Regionale Unitaria Comunitaria, presso il Dipartimento Sviluppo e Coesione Economica.

    È stata Responsabile delle “Politiche di sostegno e promozione dei settori del Made in Italy” e del Punto Nazionale di Contatto OCSE per la Responsabilità Sociale di Impresa nell’ambito della Direzione Generale Politica Industriale e Competitività –MiSE .

    Dal 2008 al 2009 è stata Direttore Generale della Proprietà Industriale – Ufficio Italiano Brevetti e Marchi – Ministero dello Sviluppo Economico e dal 2002 al 2007 Direttore dell’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi – Ministero delle Attività produttive Attualmente è Membro del Comitato per lo sviluppo delle industrie del settore aeronautico Legge 808/85, e Membro del Bureau del Comitato Industria presso l’OCSE.

    E’ Delegato italiano nel Gruppo di alto livello Entreprise Policy presso la Commissione Europea (EPG e nel Comitato Industria presso l’OCSE e Copresidente del gruppo MENA-OCSE per la politica delle PMI e lo sviluppo dell’imprenditorialità e del capitale umano e Co-Presidente del gruppo di cooperazione industriale e per le alte tecnologie nell’ambito del Consiglio di Cooperazione Italia-Russia. È stata Delegato italiano Gruppo Piccole e Medie Imprese OCSE e al Comitato Investimenti dell’OCSE. È stata inoltre Membro della delegazione italiana presso il Consiglio di Amministrazione dell’Ufficio Europeo dei Brevetti e dell’Ufficio per l’Armonizzazione del Mercato Interno, Membro della delegazione italiana presso l’Organizzazione Mondiale Proprietà Industriale e Membro del Consiglio Nazionale del Design.

    Ha ricoperto la carica di Presidente dell’Assemblea dell’Accordo de L’Aia per i disegni e modelli, presso l’Organizzazione Mondiale della Proprietà Intellettuale e ha curato nel 2005/2006 la campagna di comunicazione congiunta Italia/Francia sulla lotta alla contraffazione che è stata premiata al COMPA di Bologna 2006 come migliore campagna istituzionale.

    È stata Membro della Commissione ministeriale incaricata di redigere il Codice della Proprietà industriale (Decreto legislativo 30/2005) e il relativo decreto rettificativo (2002-2006) ed Esperto della Commissione parlamentare bicamerale per il contrasto al fenomeno della contraffazione (dal 2010 al 2012).

    Leave a Comment

    Speaker Details